Moncalvo, il campo da Hockey, il Covid-19

Qui da noi a Moncalvo, l’Hockey √® sempre stato “lo sport per eccellenza”. Certamente il merito va all’indimenticabile Dott. Umberto Micco. Grande uomo e grande moncalvese, comunque la pensiate.

Il Dutur, come era soprannominato, fu una delle principali figure sportive italiane dell’Hokey su prato a cavallo tra gli anni 30 e 40, vincendo diversi scudetti e partecipando alle olimpiadi di Helsinki nel 1952 con la nazionale italiana.

L’attuale U.S.D. Moncalvese Hockey Maschile e la Femminile nata proprio su iniziativa del Dutur √® stata scuola di sport e vita per generazioni di moncalvesi; ha collezionato diversi importanti riconoscimenti a livello nazionale ed √® Stella d’Argento del CONI per meriti sportivi. Insomma √® un’istituzione moncalvese, comunque la pensiate.

E’ da parecchi anni ormai che il campo da hockey di Moncalvo necessita di un rifacimento, cos√¨ come le altre strutture degli impianti sportivi dedicati appunto al Dutur. Tutte le amministrazioni comunali che si sono succedute in questi anni hanno diciamo cos√¨ svicolato sulla gestione dello sport moncalvese, e insomma la situazione √® diventata delicata.

Le liste che si sono candidate alle ultime elezioni avevano nel programma di occuparsi della cosa, in particolare la lista Moncalvo Viva aveva espressamente messo nel programma il rifacimento del campo da Hockey.

Poi √® successo quello che √® successo. Prima il crollo di una parte delle vecchie mura del castello con il grave danno e disagio per i moncalvesi, la viabilit√† interrotta e modificata, le attivit√† dei ragazzi e dell’oratorio limitate. Una situazione che perdura ancora oggi e non si sa fino a quando.

Adesso il problema Covid-19, con tutte le conseguenze economiche e sociali su una cittadina che vive per la maggior parte di commercio, turismo, agricoltura, piccole e piccolissime attività artigianali-industriali.

Si √® scatenata quindi subito la polemica sui social e sui giornali, dopo che nell’ultimo consiglio comunale √® stato approvato appunto il bilancio con la scelta (sostenuta dalla maggioranza Moncalvo Viva) di mandare avanti il progetto di rifacimento del campo di Hockey con una spesa prevista di 415.000 euro finanziata con mutuo ventennale.

Una manna per fanboy su facebook di una parte e dell’altra, con commenti acidi a colpi di slogan su varie pagine facebook moncalvesi.

Quello che per√≤ mi ha colpito di pi√Ļ √® stato questo intervento dell’amico Diego appartenete alla minoranza e quindi contrario alla spesa. Mi ha colpito per la pacatezza, il tentativo di spiegare per bene le sue ragioni, la scelta delle parole e del tono che cerca di parlare alle persone non con i soliti slogan e basta. Un intervento misurato e ammirevole per lo stile inconsueto nel panorama dell’internet moncalvese.

Ecco, la discussione politica a Moncalvo io la vorrei cos√¨. Pi√Ļ ragionata, meno tifosa.

Non a caso nessuno ha ancora risposto al post di Diego.

Tags: , ,

Leave a Reply