A quando un MoncalvoLab?

Leggendo il blog di Sergio ho scoperto l’evento organizzato dalla Regione Toscana, dal Comune di Firenze e altri che si chiama ToscanaLab. Una due giorni di riflessione su internet, la cultura digitale, il futuro dell’Italia.

Sul sito dell’evento è possibile vedere tutti i video dei protagonisti, mi ha colpito in particolare quello di Marco Montemagno che non conoscevo. Incredibile anche il luogo dove si è svolto l’incontro: La gipsoteca dell’istituto d’arte di porta romana; come dire il passato accanto al futuro.

Continuo a farmi sempre la stessa domanda da un pò di tempo: ma possibile che Moncalvo non sappia organizzare altro che sagre di cibi, teatri dialettali, rassegne di arpa? Con tutto il rispetto per queste ottime manifestazione ovviamente.

Altre città, anche meno “turistiche”, organizzano rassegne musicali, festival di filosofia, arte, cinema, incontri su internet e workshop sulle nuove tecnologie. Noi no. Continuiamo sempre e solo a pensare in “analogico”, a pensare in locale.

Tags: ,

Comments are closed.