Passeggiata di primavera

Oggi con Katia siamo andati a fare una passeggiata. Lei perché camminare fa bene al bimbo/a e io perché devo sicuramente rilassarmi, svagarmi, riposarmi.

Non è una contraddizione la passeggiata e il riposarsi perché per me camminare è anche immergermi nei miei pensieri e riflettere profondamente; e solo facendo ciò e “entrando” nell’intimo di me stesso che riesco a fare pace tra me e il mondo e questa pace dà sollievo al mio corpo e alla mia anima.

E’ stato un bel pomeriggio.

Sharing is caring!

Comments are closed.