La rete e la memoria

Ho scoperto grazie a Sergio Maistrello il progetto Banca della Memoria. Una sola parola: bellissimo. Davvero la rete ci permette di fare grandi cose e salvare dall’oblio storie che altrimenti si perderebbero per sempre.

Sarebbe interessante riproporlo a livello locale. Per esempio il comune di Moncalvo potrebbe pensare di raccogliere storie sul paese e le tradizioni locali e metterle a disposizione dei cittadini in formato digitale.

Sharing is caring!

Tags: ,

Comments are closed.