Se anche a Moncalvo e nel Monferrato …

Il Comune di Settimo Torinese interamente cablato in fibra e tutti i suoi abitanti con accesso FTTH.
 
E’ quanto si apprestano a fare Sielte e Telecom a Settimo Torinese e che sar√† la citta laboratorio per il futuro delle tlc e dei servizi ad essa legati.
La città è stata scelta non solo per le sue dimensioni (medie),  ma anche perchè nel passato (e nel presente) quando la municipalizzata realizzava scavi per teleriscaldamento (e presumo anche acqua) predisponeva dei cavidotti per il futuro. Insomma ha Settimo hanno realizzato una buona infrastruttura di cavidotti (vuoti) ma pensando appunto al loro futuro "riempimento" con cavi in fibra per tlc; e oplà ora "basta" solo stendere i cavi.
 
Immaginiamo se i 100 Comuni del CCAM (Consorzio Comuni Acquedotto Monferrato) stipulassero un accordo che tutte le volte che si cambiano i tubi dell’acqua si posa anche una tratta di cavidotto, altro che una sola citt√†, un intero territorio pieno di potenzialit√† come¬†il Monferrato avrebbe la NGN e sarebbe davvero un progetto pilota per tutte le altre realt√† territoriali italiane.
 
Moncalvo potrebbe davvero essere la città trainante del progetto.

Sharing is caring!

Comments are closed.