Il terzo uomo

Ignazio Marino ha ufficializzato la sua candidatura alla segreteria del PD, assieme a lui Pippo Civati e tutto il gruppo dei cosiddetti “Piombini” che si sono recentemente riuniti al Lingotto.

Sono molto contento, stimo moltissimo Ignazio Marino, così come tutto il gruppo che fa capo a Pippo Civati. Sarà il mio candidato per il PD e quello che voterò alle primarie.

E per quanto riguarda le dure critiche mossegli da Franco Marini (anni 79 compiuti….), che pare lo abbia definito un mezzo estremista etico, vorrei ricordare che Ignazio Marino è un credente e da credente ha scritto un bellissimo libro sulla professione medica e sui temi della bioetica dal titolo “Credere e Curare”. Consiglio a tutti di leggerlo, in particolare ai “vecchi” del PD.

Comments are closed.