Quante definizioni di animazione conosci?

Questa è una domanda che gli animatori si pongono e pongono sempre. Sicuramente molti di noi hanno una serie di risposte, che sono sicuramente giuste e vere.

Ebbene oggi, ho ricevuto da una persona veramente speciale, una risposta che mai avrei pensato di ricevere.

Per la festa di Don Bosco, l’oratorio della mia città ha invitato il Mago Miki, un mago cresciuto alla scuola del Mago Sales e dei salesiani. Ed è stato proprio lui, dopo lo spettacolo ha darmi quella risposta che ha sciolto un grumo di ghiaccio che da un po’ di tempo c’è nel mio cuore:

“Noi (animatori), con tutti i nostri limiti, siamo i successori dei primi animatori che hanno aiutato Don Bosco, e per me la più grande gratificazione è vedere il sorriso di un bambino durante i miei spettacoli. Quel sorriso vale qualsiasi sacrificio, ti ripaga di tutto. E poi gli animatori salesiani hanno questo grande vantaggio: fanne del bene, divertendosi!! Ma quello che è veramente importante è il sorriso dei bambini. Io lo faccio (faccio animazione) per questo”.

Grazie Mago Miki.

Sharing is caring!

Comments are closed.