I have a dream …

Ebbene sono passati ben 46 anni da quando Martin Luther King ha pronunciato questa famosa frase. E oggi, per la prima volta, un americano di colore sta per giurare come 44esimo presidente degli USA. Oggi Martin Luther King ha realizzato il suo sogno.

Per l’America è sicuramente un cambiamento epocale, così come per il mondo. E’ consolante vedere che qualche volta i sogni non muoiono all’alba.

Ma da noi in Italia, c’è ancora qualcuno che ha un sogno, qualcuno che sappia indicare a noi, ai giovani, alle donne, agli anziani, a tutti, una meta da raggiungere, una “nuova frontiera” da conquistare?

Io ho paura che qui in Italia, in particolare i giovani, si stia vivendo un periodo di bruciante disillusione.

Sharing is caring!

Comments are closed.