Posts Tagged ‘wordpress’

Consulenza wordpress ad amici

Monday, March 14th, 2016

Gli amici dell’agriturismo Il Giardino dei Cherubini mi hanno fatto l’onore di richiedermi una consulenza per aggiornare il loro sito fatto con wordpress.

Certamente la richiesta mi ha fatto piacere e mi ha rialzato di qualche millimetro ai miei occhi; perché diciamocelo, fa sempre piacere se le nostre capacità sono riconosciute.

Quello che mi stupisce, e non √® la prima volta che mi imbatto in una situazione simile, √® quello che ho trovato. Una installazione di wordpress abbandonata a se stessa, pochissimo configurata, non aggiornata. Con nessuna informazione data al proprietario del sito, se non la user e la password di wordpress. Nessuna informazione sull’hosting che ospita il sito, n√© tanto meno le credenziali per la gestione del proprio spazio hosting.

Ok direte voi, √® un sito sviluppato in modo amatoriale e non professionale, non si pu√≤ pretendere pi√Ļ di tanto. E invece credo che dare all’utente le credenziali del proprio spazio web con almeno qualche spiegazione di come aggiornare il sito, sia un obbligo per il professionista ¬†e a maggior ragione per chi fa il web design amatoriale.

Non spetta allo sviluppatore pubblicare i contenuti, n√© fare la gestione del sito, a parte la manutenzione straordinaria. Il tempo √® poco per chi fa il web design di professione, figuriamoci per l’amatore. Rendere l’utente autonomo e insegnarli a gestire il proprio spazio web, che √® anche la sua identit√† digitale, deve essere il secondo obiettivo di chi sviluppa siti web.

10 anni di WordPress

Saturday, June 1st, 2013

wordpress-logo

Qualche giorno fa WordPress ha festeggiato i suoi 10 anni di vita. Questo blog √® nato anche grazie a questo straordinario software open source ormai diventato la pietra di paragone per tutti quanti vogliono aprire un blog “in proprio”. Io non scrivo bene come Matt Mullenweg, ma a lui e a tutta la comunit√† di WordPress va il mio pi√Ļ sincero grazie per quello che hanno fatto e che continuano a fare.

Grazie di cuore Matt e tanti auguri WordPress!

WordPress sotto attacco

Sunday, April 28th, 2013

Da venerd√¨ sera questo blog √® stato oggetto di oltre 200 tentativi di hackeraggio. Un host con indirizzo ip del Lussemburgo sta tentando di forzare il backend del blog e l’utente admin. Forse √® uno strascico di questa ondata di attacco a siti wordpress da parte di una grossa botnet.

Ovviamente ho sempre applicato tutte le patch di sicurezza per WordPress e installato plugin ad hoc e quindi per il momento resisto. La cosa che mi ha per√≤ sorpreso √® la tenacia dell’attacco, nonostante abbia subito applicato come contromisure l’opzione di bannare determinati indirizzi ip.

Guardando i log del plugin di sicurezza che ho installato, questo blog √® stato gi√† oggetto di oltre 12900 tentativi di forzare il backend, vale a dire circa 11 tentativi al giorno. La guardia va tenuta sempre alta, ecco pertanto un link da dove partire per avere qualche idea sulle modalit√† per rendere pi√Ļ sicura una installazione di WordPress.

Attenzione però! Non ci sarà mai una installazione di WordPress sicura al 100%, perciò il suggerimento da seguire sempre è quello di rimanere aggiornati sia a livello del software, sia sopratutto a livello di conoscenza.

Una corazza per WordPress

Sunday, July 15th, 2012

Gestite un blog o un sito tutto vostro con WordPress? Avete mai pensato che potrebbe essere obiettivo di qualche cracker? Va beh direte voi, chi vuoi che interessi il mio sito. E invece no. I cracker sono sempre alla ricerca di potenziali siti vulnerabili. Meglio allora studiare, tenersi aggiornati e installare tutti gli aggiornamenti ufficiali.

Ma chi non ha tanto tempo o voglia? Ci viene in aiuto un ottimo plugin Wp Better Security, una volta installato farà una scansione del nostro wordpress, suggerendoci cosa fare per aumentarne la sicurezza.

Non sarà la panacea per risolvere per sempre la protezione del nostro sito, ma insomma aiuta.

Ciao WordPress!!

Saturday, November 20th, 2010

Appena sono riuscito a ritaglirmi qualche ora di tempo ho eseguito l’importazione del mio windows live spaces su WordPress. Ovviamente il blog principale rimarr√†¬†www.simoneweil.it . Questo √®, e per il momento rimarr√†, una prova.

La¬†decisione di Microsoft di abbandonare i blog su windows live spaces era nell’aria da tempo. Microsoft non √® adatta a fare social network e quindi mi ha sempre un poco meravigliato¬†che questo fatto non avvenisse.

Vedremo cosa si riserverà il futuro per la piattaforma windows live.

Prove tecniche di trasferimento piattaforma

Wednesday, September 29th, 2010

Sul mio spaces è comparso questo messaggio di Microsoft. Windows Live (per i blog) si spegne e passa a WordPress. Si parte con le prove tecniche di trasferimento.

Oltre ai tanti commenti in rete e nel forum di Windows Live a  me sembra anche il taglio di un ramo secco da parte di Microsoft.