Posts Tagged ‘potere’

Cosa succede in Unicredit

Wednesday, September 22nd, 2010

I miei affezionati 15 lettori sanno che cerco di mantenermi aggiornato anche sulle questioni economiche, per non essere impreparato di fronte alla globalizzazione che avanza e al peso sempre maggiore che l’economia ha ormai nella nostra societ√†. Inoltre recentemente sono diventato cliente del gruppo Unicredit e quindi come dire, gli sviluppi della storia mi interessano in prima persona.

Ecco allora venire in soccorso, come al solito, Il Post con questo bell’articolo di Francesco Costa, dove in modo molto chiaro si fa’, come si dice, il punto della situazione.

Matteo Renzi non le manda a dire

Monday, August 30th, 2010

Oggi nell’intervista a Repubblica il Sindaco di Firenze Matteo Renzi non le manda certamente a dire ai dirigenti del PD.

Finalmente qualcuno che dire chiaro e tondo che certa gente, nonostante magari abbia anche dei meriti, sarebbe ora che lasciasse il proprio posto perché solo con una forte discontinuità si riuscira a fare qualcosa per questo nostro bello e sventurato paese.

Non è mai troppo tardi

Thursday, August 19th, 2010

FareFuturo, il movimento dei finiani, prova a spiegare come mai non si erano accorti prima di come fosse B.

(via Il Post)

Il potere corrompe

Wednesday, April 7th, 2010

Questo post di Cristian Albini sulla crisi del sacerdozio e la pedofilia riprende la mia opinione che la grave crisi che la Chiesa sta attraversando √® dovuta anche ad un malsano rapporto con l’idea della forza e del potere.

Il pensare di utilizzare questi due mezzi (forza e potere) nell’educazione, nella formazione e in generale nella missione che la Chiesa ha di avvicinare l’uomo a Cristo (Dio) √® causa di contraddizione e dolori tremendi. Pensare di utilizzare mezzi che Cristo stesso ha rifiutato √® allontanarsi dal suo insegnamento e dall’essenza stessa del cristianesimo: essere dalla parte degli ultimi e ritenere che davvero in essi Cristo √® pi√Ļ presente.

Simone Weil sosteneva che solo con l’intervento della Grazia l’uomo pu√≤ rifiutarsi di utilizzare tutta la sua forza e il suo potere contro se stesso e gli altri. Tutte quelle persone che rinunciano all’idea della forza sono dei santi.

Il rinnovamento della Chiesa (come istituzione) passa attraverso il rifiuto della forza.