Posts Tagged ‘gesuiti’

I gesuiti 2.0

Friday, April 5th, 2013

Tanto per non farsi mancare nulla, Padre Antonio Spadaro, blogger e nuovo direttore della storica rivista dei Gesuiti, presenta oggi la nuova versione de¬† “La Civilt√† Cattolica” decisamente orientata al web e alla rete.

Padre Antonio Spadaro √® da tempo uno studioso di internet e del rapporto tra la rete e il cristianesimo. Non per nulla il suo blog si chiama Cyberteologia: l’intelligenza della fede al tempo della rete. Ha scritto libri sull’argomento ed √® stato lo storico organizzatore del primo incontro di blogger in Vaticano; insomma √® uno bravo e da seguire.

Dopo papa Francesco (guarda caso gesuita) adesso anche la loro rivista ufficiale con la direzione di Padre Antonio Spadaro cambia in meglio. Insomma sembra davvero che la Chiesa faccia sul serio sulla strada del rinnovamento.

Un blogger direttore

Sunday, September 18th, 2011

Il titolo del post non è granchè, non fosse altre che direttori-blogger ce ne sono in giro, ma quello di cui voglio parlare è speciale.

Anzitutto è un prete, ma non un prete qualunque; certo non è Don Ciotti o Don Gallo, per me fulgidi e inarrivabili esempi di vita cristiana, ma non è comunque uno del gruppo, un gregario.

Anzitutto √® un Gesuita, e qui gi√† occorre combattere contro vecchi pregiudizi influenzati dalla famosa battuta in voga negli ambienti curiali che dice “n√® noi n√® Dio stesso sapremo mai cosa pensano i Gesuiti”. E’ tutto sommato giovane ed √® arrivato alla direzione di una famosa rivista che ha notevoli influenze nell’ambiente cristiano-cattolico ma non solo.

Io lo ritengo uno dei maggiori esperti di Internet e delle nuove tecnologie che la Chiesa possa vantare ed è stato uno dei promotori del primo meeting di blogger in Vaticano. In rete è conosciuto come il Gesuita 2.0 e non per nulla il suo blog si chiama Cyberteologia.

Per farla breve Padre Antonio Spadaro √® diventato direttore di La Civilt√† Cattolica e secondo me un importante passo avanti nel dialogo tra la Chiesa e Internet √® stato fatto. E qui c’√® la dimostrazione, a mio avviso, di come pensino bene e sul lungo periodo i Gesuiti.

Cosa pensano i Gesuiti degli hacker

Sunday, May 8th, 2011

In ambienti cattolici gira una vecchia storiella su 3 segreti che nemmeno Dio conosce:

  • Quanti ordini femminili ci sono al mondo
  • Quanti soldi hanno i Salesiani
  • Cosa pensano i Gesuiti

Una risposta, anche se parziale, all’ultimo segreto √® reperibile in internet sul blog di Padre Antonio Spadaro che si intitola guarda caso Cyberteologia.

Ho scoperto questo blog e il suo autore seguendo l’evento Bloggers in Vaticano e ne sono rimasto colpito, tanto da includerlo nella mia personale blogroll, essenzialmente per una ragione: perch√® non mi ero ancora imbattuto in un blog di chiara matrice cristiana (cattolica) ma al tempo stesso cos√¨ aperto al confronto, all’ascolto e alle tematiche della rete nonostante sia gestito proprio da un rappresentante importante della Chiesa. Se la rete √® interconnessioni, scambio, dono gratuito, condivisione, crescita reciproca insieme, allora anche i cristiani hanno il loro piccolo contributo da dare, perch√® senza di esso, che lo si voglia o no, verrebbe a mancare comunque una parte dell’umanit√†; citando un passo del Vangelo: verrebbe a mancare il sale. E questo blog il suo piccolo contributo, il suo pizzico di sale, alla rete lo d√†.

E per quanto riguarda la cultura hacker sembra che i gesuiti ne pensano bene.