Posts Tagged ‘cultura’

Il padre delle colonne sonore

Sunday, December 4th, 2011

Cento anni fa nasceva a Milano il grande Nino Rota, assieme ad Henry Mancini e Ennio Morricone,¬† forse il pi√Ļ grande autore di colonne sonore di sempre.

Il Post gli dedica un bell’articolo dove √® possibile ascoltare alcune delle sue splendide colonne sonore. La mia preferita √® quella del Padrino.

 

La Gazzetta Gastronomica

Wednesday, November 30th, 2011

La nuova avventura di Stefano Bonilli si chiama Gazzetta Gastronomica. Un giornale online di cucina, cibi, vino, viaggi, ricette …. tutto da gustare e leggere. In bocca al lupo!

Ma non c’era il tunnel?

Sunday, September 25th, 2011

Sta facendo il giro della rete lo sgangherato comunicato del Ministro Gelmini (o del suo ufficio stampa) sulla notizia diffusa dal CERN circa i risultati di esperimenti sui neutrini che sembrerebbero indicare un superamento della velocità della luce di tali particelle sub atomiche.

Il mondo scientifico è cauto e attende ulteriori conferme, perchè se ciò risultasse vero, andrebbe rivista la teoria della relatività di Einsten e buona parte delle nostre teorie sulla fisica sub atomica. Insomma cautela e nuovi studi e esperimenti.

Per questo il comunicato del ministro, con la sua enfasi di vittoria, lo strafalcione del tunnel da Ginevra al Gran Sasso, la sua retorica di regime, è fuori luogo; la dimostrazione, ancorchè non necessaria, di che livello sono i nostri governanti.

Qui √® possibile leggere un bellissimo editoriale del Il Post sull’argomento.

Controcultura digitale

Thursday, June 23rd, 2011

Come dice il manifesto di presentazione “il mondo finir√†, ma dato che a noi importa il giusto, intanto organizziamo un altro hackmeeting”.

L’hackmeeting 2011 a Firenze dal 24 al 26 giugno. Per avvicinarsi alla controcultura digitale.

La musica a Moncalvo

Sunday, May 29th, 2011

Lo dico subito a scaso di equivoci: questo post è una marketta. Ma se avete la pazienza di arrivare alla fine vedrete che non si tratta del solito post promozionale.

Come ho gi√† scritto non sono un grande fans delle culture locali, intese come pura e semplice promozione di quei quattro o cinque personaggi/prodotti “importati” che ogni citt√† possiede; e¬† questa √® una delle ragioni per le quali, secondo me, Moncalvo e il Monferrato in generale sono in crisi.

Ma come al solito esistono lodevoli eccezioni e una di queste √® il lavoro di ricerca e studio che il prof. Piero Gallo con il suo progetto Il CantaInsieme continua da anni a portare avanti tra mille difficolt√†. Questo laboratorio musicale, pur partendo dal territorio locale, ha il respiro della world music, esplorando tutti i generi e facendo autentica cultura musicale. Inoltre tutti gli anni, alla fine delle scuole, si organizza un concerto dove viene presentato il lavoro svolto durante l’intero anno e riproposti alcuni pezzi pi√Ļ datati.

A Moncalvo la musica ha sempre riscosso interesse e ancora adesso sono presenti esempi notevoli di gruppi, basti pensare alla Compagnia de Musicant, ma la persona che ha davvero fatto molto per la cultura musicale moncalvese è il Prof. Piero Gallo e penso che prima o poi questo dovrà essere riconosciuto anche se, conoscendolo e stimandolo, sfuggirà i ringraziamenti, perchè convinto seguace della massima evangelica del servo inutile.

Per chi volesse ascoltare alcuni pezzi del progetto CantaInsieme il link alla pagina è questo, oppure fate un salto a Moncalvo  il prossimo anno che merita.

Non è un paese per guru

Tuesday, February 1st, 2011

E’ uscito il libro di Alessandro Trocino che analizza (e critica) le ascese al successo di Saviano, Petrini, Camilleri, Allevi, Grillo, Corona. Un libro che partendo dall’analisi del successo dei sopracitati maitre a penser arriva ad una spietata critica della cultura cosidetta di sinistra e progressista.

Un libro sicuramente in controtendenza rispetto all’andazzo attuale della cultura di sinistra, (alla quale sento di appartenere) e che pone una serie di interrogativi sul perch√® essa non incida in profondita nella societ√† e non sia portatrice di cambiamenti.

Qui la recensione de Il Post

Cultura Ebraica a Moncalvo

Saturday, September 4th, 2010

Domenica 5 settembre √® la giornata della Cultura Ebraica. Anche Moncalvo participa all’evento organizzando visite guidate al vecchio cimitero (ancora in uso) della, un tempo fiorente, comunit√† ebraica moncalvese.

Una buona occasione per conoscere la storia degli ebrei moncalvesi e avvicinarsi al ricordo di una comunit√† che √® stata per molto tempo una delle pi√Ļ importanti del piemonte.