Coppi & Bartali

Il Giro d’Italia 2010 dedica due tappe a due grandissimi campioni del ciclicsmo ormai entrati nella leggenda e nell’immaginario. Uomini, prima ancora che sportivi, che hanno davvero fatto la storia del nostro paese e ai quali anche noi delle generazioni che non li hanno visti direttamente siamo comunque legati. L’Italia dell’epoca si divese e ancora si discute se fu Bartali a passare la borraccia a Coppi i viceversa. Era un altra epoca ma il fascino rimane immutato.

Dopo la tappa di giovedì dedicata a Fausto Coppi, oggi la tappa è stata dedicata a Gino Bartali ed è stata veramente una tappa da ciclismo epico, con strada sterrata, fango, pioggia, cadute, come da tempo non ne vedevamo in Italia.

Sharing is caring!

Tags:

Comments are closed.