Internet in Europa e in Italia

La situazione di Internet in Europa non sembra rosea a leggere il post di Quintarelli che commenta la proposta del commissario Kroes sulla prioritizzazione della rete che viene spacciata per net neutrality.

Per la Internet italiana invece, se possibile, è ancora peggio a vedere i dati statistici (con tutti i limiti) di Audioweb analizzati da Roberto Venturini.

L’Italia sempre più in ritardo, senza cultura digitale, e tutti le nostre analisi sui cosidetti “nativi digitali” sembrano fuori luogo, se come sostiene (numeri alla mano) Venturini circa il 48% di chi utilizza internet è nella fascia tra 35-54 anni.

Forse davvero solo una massiccia campagna di alfabetizzazione informatica che parta però dal territorio può in qualche modo permetterci un recupero. Noi a Moncalvo vogliamo provarci e ci stiamo lavorando.

Tags: , ,

Comments are closed.