Buon 2018

Ormai siamo agli sgoccioli ed è tempo di bilanci. Questo 2017 è stato per me un anno di transizione e di ricorrenze. Ho sognato, ho riso, ho pianto, mi sono commosso per l’affetto che ho ricevuto da persone che, nonostante tutto, mi vogliono bene a loro rischio e pericolo. E la mia grande colpa è che non ho detto abbastanza grazie per l’affetto ricevuto.

Spero che il prossimo anno sarà quello decisivo per alcuni progetti (sogni) che ho nel cassetto.

Buon anno ai miei affezionati 5 lettori.

P.S.: il mio ultimo buon proposito del 2017 è arrivare sobrio al brindisi della mezzanotte 🙂

 

Tags: ,

Comments are closed.