T’amo pio bove

Finita la Fiera del Bue Grasso di Moncalvo (la 375 per la precisione) ieri sera √® arrivato il momento di gustarlo. E allora uscendo dal lavoro ho fatto un salto alla Macelleria Micco, il tempio del Bue di Moncalvo. Carne cruda di bue a fettine sottili da mangiare cruda ho ordinato e subito √® arrivata puntale la precisazione del Lauro e della Marina: “mi raccomando solo olio e sale, niente limone che √® un sacrilegio!”

Per chi non ha mai assaggiato questa carne e non sa cosa si perde (Adele si è sbafata 3 fette), venite a Moncalvo, perchè sono gioie della vita che bisogna provare!

Sharing is caring!

Tags: , ,

Comments are closed.