Archive for August, 2013

I have a dream

Wednesday, August 28th, 2013

Martin Luther King marcia washington

Oggi, come allora, servirebbe una mobilitazione per i diritti civili di tutti.

Simone Weil

Saturday, August 24th, 2013

Anniversario Simone Weil

Simone Weil muore ad Ashford il 24 agosto 1943. Il suo pensiero però è ancora attuale e non cessa di interrogarci e interrogare il cristianesimo.

Links 20/08/2013

Tuesday, August 20th, 2013

Il dottor Miele

Il commento di Mantellini sull’indiscrezione del nuovo iphone gold

Grandi sportivi e piccole idee

Friday, August 16th, 2013

Si può essere dei grandi sportivi e nonostante questo avere piccole idee. Vedi Isimbayeva.

(via La Stampa)

Il gatto di Schrodinger vivo e morto

Monday, August 12th, 2013

Omaggio e Erwin Schrodinger e al suo celebre paradosso del gatto

Comprarsi un giornale vendendo (non solo) libri

Tuesday, August 6th, 2013

Jeff Bezos fondatore di Amazon si √® comprato uno dei pi√Ļ importanti quotidiani americani: il Washington Post.

Ritorno a casa dopo le vacanze

Sunday, August 4th, 2013

DSCN2320

Ieri siamo tornati a casa dopo una bella settimana di montagna. Per me il ritorno √® sempre piacevole; ritrovo gli amici, la solita routine a cui sono ormai assuefatto e pertanto mi trasmette un certo senso di sicurezza, il lavoro da riprendere. Mai come stavolta per√≤, io, Katia e Adele siamo tornati con la tristezza nel cuore. Non √® solo questione di clima (i 26 gradi di Allesaz contro i 36 di Moncalvo certamente contano), ma √® proprio un ritmo di vita, un modo di vivere, che rimpiangiamo. La montagna per me √® anzitutto condivisione, comunit√†. Senza pensare agli esempi estremi come l’arrampicata alpinistica o la cordata dove le persone sono legate (fisicamente) tra di loro e ognuno dipende ed √® di aiuto agli altri, gi√† in una semplice passeggiata si sente quel clima di condivisione della fatica e si √® subito pronti all’aiuto reciproco e all’incoraggiamento.

Questa volta poi il luogo scelto, la piccola frazione di Allesaz vicino a Brusson dove il Sig. Dufour ha ristrutturato delle baite, si è rivelato una vera isola di pace, tranquillità, spirito di montagna, come ne ho trovate poche. Poi la piacevole compagnia di Gabriele, Paola, Olivia e Mirta ha contribuito a rendere veramente difficile il ritorno a casa e lasciarsi.

Gi√† oggi, dopo appena un giorno, Adele chiede quando torniamo e quando non vedi l’ora di ritornare e la nostalgia ti prende, √® perch√® il posto e le persone che hai conosciuto ormai ti sono entrate nel cuore.