Il Santo dei Giovani

Ieri e oggi all’Oratorio Parrocchiale Don Bosco di Moncalvo (la mia città) è stato festeggiato Don Bosco.

Ora, tutti (o quasi) sanno chi è Don Bosco; una persona, un prete, che come pochi altri era dalla parte dei ragazzi e dei giovani. Mi aspetto già il coro di proteste che mi dicono: “ormai è roba vecchia, roba passata” e via di questo passo. Ebbene oggi ho avuto la dimostrazione che non solo Don Bosco non è “passato”, ma è ben oltre il nostro orizzonte attuale!! E’ molto davanti a noi!!

E’ anche grazie alle sue intuizioni che esiste l’animazione e esistono gli oratori come li vediamo oggi, dove genitori, bambini, ragazzi, stanno insieme e si divertono un mondo a vedere uno spettacolo organizzato da loro e le strabilianti esibizioni di un mago salesiano.

Grazie a chi mi ha avvicinato al mondo dell’animazione, grazie a chi mi ha fatto conoscere Don Bosco, grazie ai tanti ragazzi che con me hanno condiviso questa strada, grazie al gruppo animatori dell’Oratorio Don Bosco, grazie ….

Sharing is caring!

No Responses to “Il Santo dei Giovani”

  1. Serena says:

    Anch’io aggiungo il mio grazie…un GRAZIE di cuore a te, Katia e Suor Maria Grazia…senza di voi il nostro gruppo non sarebbe mai nato, le nostre strade forse non si sarebbero incontrate e io forse…non sarei quella che sono!!!!!!GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!