Archive for the ‘mondo’ Category

Oscar Romero

Saturday, May 23rd, 2015

imageFinalmente la Chiesa ha riconosciuto la santità di Mons. Oscar Romero, ucciso dagli squadroni della morte. Un vescovo e un uomo sempre dalla parte dei poveri e degli oppressi.

Yes equality

Saturday, May 23rd, 2015

image

Il popolo irlandese ha scritto una pagina della storia. Oggi è una giornata straordinaria. Grazie.

 

Speranza per un mondo migliore

Monday, December 1st, 2014

La storia di questa foto ci insegna che i gesti apparentemente pi√Ļ banali sono i pi√Ļ dirombenti e salveranno il mondo.

Grazie.

Il papa e la guerra in Iraq

Monday, August 18th, 2014

Durante il rientro dal viaggio in Corea, Papa Francesco rispondendo ad una domanda sulla situazione in Iraq ha sottolineato che √® giusto fermare l’aggressione ma non bombardare.

Io non so pi√Ļ chi siano i buoni in Iraq, certamente non ISIS. Ed √® obbligo morale fermare chi aggredisce innocenti costringendoli a convertirsi o morire. Le speranze suscitate dalle varie primavere arabe sono andate tutte deluse, anzi sembra che i fanatici e gli estremisti siano usciti rafforzati. Ci vorr√† ancora parecchio tempo per la democrazia in medio oriente. Ma nel frattempo cosa facciamo? Come fermiamo il vile aggressore?

Nelson Mandela

Friday, December 6th, 2013

mandela

Un uomo che ha cambiato per sempre la storia (e tutti noi).

Qui l’articolo de Il Post

RIP Aaron Swartz

Monday, January 14th, 2013

Per chi non sapesse chi era Aaron Swartz ecco un riassunto della sua breve e brillantissima vita. E qui un commento che non merita altre considerazioni se non la sottoscrizione parola per parola di quello che dice Mantellini.

Internet e l’informatica hanno perso un pilastro e tutti noi un grande uomo.

La fine del mondo in puglia

Wednesday, December 19th, 2012

Fino alla fine del mondo……. in puglia

(via LaStampa)

Neutralità della rete in Olanda

Thursday, May 10th, 2012

La neutralità delle rete è diventata legge nei Paesi Bassi (via Punto Informatico)

Forse altri mondi e altri modi di pensare la politica nei confronti della rete sono possibili e di conseguenza anche un altro modo di vivere il rapporto, spesso difficile, con la rete si può tentare. Temiamo le cose che non conosciamo. Conoscere internet, frequentarla, è il primo passo per non essere preda dei pregiudizi e delle paure.

Update del 10/05/2012

Grazie alla segnalazione di un caro amico, ho corretto un refuso che cambiava completamente il senso della frase finale. Ovviamente è da intendersi che conoscere internet, frequentarla è il primo passo per non essere preda dei pregiudizi e delle paure.

Facebook e la donazione degli organi

Wednesday, May 2nd, 2012

Facebook ha da poco attivato (per il momento solo in USA e UK) la possibilit√† per gli iscritti di segnalare nel profilo di essere donatori di organi. Un servizio studiato assieme alle autorit√† per incentivare l’iscrizione al registro dei potenziali donatori.

Un buon esempio di come la rete e in particolare i social network possono promuovere valori civili, sociali, umani importatissimi. Un donatore moltiplica la vita e io ne sò qualcosa.

Per dare qualche numero: in Italia al 31/12/2011 erano 8731 le persone in lista d’attesa per un trapianto a fronte di 1313 donazioni. Altri dati interessanti sono disponibili sul sito del Centro Nazionale Trapianti.

Sarebbe una buona cosa se il Ministero della Salute o l’A.I.D.O (che sul proprio sito ha rilanciato la notizia) si attivassero in tale senso, promuovendo una campagna nazionale sulla donazione anche sui social network; magari in occasione della giornata nazionale della donazione indetta per il 27 maggio 2012.

La Nona di Mahler fermata dal telefonino

Wednesday, January 11th, 2012

Sembra una barzelletta, invece è accaduto. La Nona sinfonia di Mahler è stata interrotta dallo squillo di un telefonino.

(via Il Post)