Archive for the ‘hardware’ Category

Innovatori e startup in monferrato: Winer

Sunday, May 11th, 2014

winer

Mi capita spesso di fare post sull’innovazione e sulle grandi opportunit√† che la rete offre a chiunque sappia approfitarne. Basta avere un’idea, un sogno, un progetto e perseverare sulla strada della realizzazione.

Io mi sento dire spesso che qui da noi, a Moncalvo e nel Monferrato, queste cose non ci sono; per tutta una serie di ragioni sociali ed economiche. Siamo un territorio prevalentemente agricolo, con poche imprese, spesso piccole. La nostra vocazione non pu√≤ che essere l’agricoltura e il turismo abbinato al commercio dei prodotti locali.

Invece ci sono persone che hanno saputo coniugare la passione per il vino (uno dei prodotti di punta della nostra economia) con la tecnologia e la rete. Un’azienda che oltre all’innovazione √® legata a filo doppio con il nostro territorio perch√® fondata da un caro amico moncalvese con il quale abbiamo (tanti anni fa) fatto un pezzo di strada insieme: Carlo Farotto.

Lo avevo perso di vista, ma conoscendo le sue capacit√†, ero sicuro che ne avrei sentito ancora parlare. Ha fondato l’azienda Winer con sede a Casale Monferrato. L’azienda produce (e ha anche brevettato) macchinari tecnologicamente avanzati per la vinificazione ed √® finalista allo smau 2014 come una delle aziende ict pi√Ļ innovative.

Ecco questa √® l’innovazione e il futuro che sogno per Moncalvo e il Monferrato. Un grande in bocca al lupo a Carlo per la sua azienda e il suo lavoro. E chiss√† che uno di questi giorni non si riesca a fare qualcosa insieme per fars√¨ che altri ragazzi con idee e sogni da realizzare possana trovare aiuto e modelli a cui ispirarsi.

 

La nuova Xbox One

Saturday, May 25th, 2013

xbox_one

Microsoft ha presentato la nuova console che sostituir√† la Xbox 360. Non √® che i progettisti si siano spremuti molto il cervello per battezzarla, infatti l’hanno chiamata Xbox One.

Il design non √® bellissimo, a mio parere sembra un videoregistratore di 20 anni fa. Mi ha invece impressionato durante la presentazione il controllo della console solo con gesti e comandi vocali, tutto questo ovviamente grazie a Kinect. Ha 3 sistemi operativi, l’integrazione con Skype e funzioni da vero e proprio mediacenter. Mi piacerebbe molto¬† provarla.

 

 

Un computer in miniatura

Thursday, February 28th, 2013

raspberrypi

Un computer delle dimensioni di una carta di credito. Fantascenza? Utopia? Cose da agenti segreti? Invece no, tutto reale e per giunta realizzato da una fondazione senza scopo di lucro. Ecco servito il Raspberry PI un mini-pc certamente didattico, ma che permette di fare anche mille altre cose molto serie, come scrive Andrea Beggi.

Potenza del mondo linux.

 

Kindle Fire e le mele

Friday, September 7th, 2012

Amazon ha presentato ieri, in un keynote che ha ricordato quelli della Apple con Steve Jobs, i suoi nuovi Kindle Fire e il nuovo Kindle Paperwhite.

Tablet ed e-book reader che la pongono in diretta concorrenza con Apple e che lasciano intravedere una trasformazione di Amazon in azienda simil-apple come giustamente nota Mantellini.

Samsung Galaxy Y

Sunday, July 15th, 2012

Approfittando della definitiva rinuncia a funzionare del vecchio cellulare di Katia, abbiamo deciso di concederci un regalo senza precedenti, almeno per me, per quanto riguarda la telefonia mobile. Con Katia ci siamo detti: Ma si! Facciamoci uno smartphone!

Cos√¨ la scelta √® caduta sull’ottimo (a mio parere) Samsung Galaxy Y con S.O. Android. Il telefono √® ovviamente di Katia, io uso ancora un vecchio Nokia con display a caratteri!, ma ci ho giochicchiato io in questi giorni e devo dire che √® veramente facile da usare e molto “naturale” l’utilizzo del touch screen.

L’unica difficolt√† che ho avuto √® il collegamento del telefono al pc. Ho scaricato il software Samsung Kies ma ho faticato parecchio sul mio vecchio pc con windows vista a farlo funzionare e a sincronizzare i file che mi servivano con lo smartphone. Poi navigando un po in rete ho scoperto AirDroid ed √® stata la rivelazione: ma perch√® non ci ho pensato prima?!? Ma perch√® nel 2012 devo armeggiare con cavi usb, driver aggiornati e installare sul pc software grossi quasi 100mb?

Una semplice app sul cellulare, una connessione wi-fi, si apre il browser sul pc, si digita l’indirizzo di rete dello smartphone ed ecco il collegamento stabilito. Semplicissimo.

Ma perchè non ci ho pensato prima?

Il primo tablet di Microsoft

Tuesday, June 19th, 2012

Il Surface di Microsoft

(via IlPost)