Facebook e la scuola

Ma io mi faccio questa semplice domanda: Ma perchè i media tradizionali (giornali) continuano a dare spazio solo a queste notizie ignorando completamente le ricadute positive che i social network e tutto il web 2.0 ha generato nel mondo della scuola?

E non √® che c’√® anche da parte del mondo scolastico (dirigenti e professori) una disattenzione, una approssimazione, nel rapportarsi con internet e i social network? Chi forma i formatori?

(via Catepol)

Sharing is caring!

Tags: , , , , , ,

Comments are closed.