About

Maury

L’autore di questo weblog è nato 41 anni fa a Moncalvo, una piccola città sui colli dell’astigiano, nota per essere stata la città di Guglielmo Caccia, la Bela Rosin e altri personaggi. Moncalvo è anche famosa per i vini, il bollito, i tartufi e varie specialità culinarie piemontesi.

Insomma, il sottoscritto aveva dinanzi a se la strada tracciata: vignaiolo e oste. Invece ha chiesto alla propria mamma di farlo studiare  e lei, senza pensare al danno che stava contribuendo a creare, gli ha dato ascolto. Da quei lontani giorni la ruota della passione informatica ha preso a girare nella mente (e nel cuore) del sottoscritto e non si è più fermata.

Con i computer e in generale con la tecnologia ha un rapporto di amore viscerale e quando si mette a trafficare con quegli strani parallelepipidi sarebbe capace di proseguire per ore e giorni se qualcuno non lo fermasse. Tutto quanto è computer, internet, automazione, lo interessa e lo affascina, facendogli perdere spesso la nozione del tempo. Da circa un decennio si è avvicinato a internet, all’inizio come semplice frequentatore, poi recentemente come vero e proprio “abitante della rete” aprendo prima uno spazio sull’ormai dimenticato windows lives spaces e poi facendo il grande salto con questo blog.

La sua seconda grande passione è l’animazione. Su questo argomento e sul modo di fare oratorio continua da anni a ripetere le solite quattro idee fisse e alcune volte incredibilmente lo ascoltano. Nonostante ormai l’età avanzata continua (illudendosi di essere ancora un ragazzo) a dare il proprio contributo all’oratorio della parrocchia di Moncalvo. Nonostante l’età, gli hanno chiesto di ritornare a dare un piccolo contributo all’oratorio di Moncalvo, perché sanno che non sa resistere nel stare dalla parte dei giovani.

Fortunatamente (per lui) è sposato con Katia che da poco lo ha reso papà di Adele costringendolo a fare i conti con tutte le problematiche della paternità; nonchè con pannolini e pappe.

A questo punto ci starebbe bene il Curriculum Vitaee ma forse è davvero troppo.

Contatti

se vuoi contattarmi scrivimi una mail (che è il modo più semplice):

Mail maury@simoneweil.it